Al Servizio dell'inclusione

CounseLIS ha iniziato le sue attività  nel 2013  come Scuola di formazione e aggiornamento, in particolare sulla Lingua dei Segni e l’Interpretariato LIS (Lingua dei Segni italiana). 

Da allora CounseLis ha offerto e offre attività di formazione, opportunità di aggiornamento e servizi mirati alla crescita professionale.

Tra i suoi obiettivi importante resta quello
di creare reale inclusione per le persone sorde.

La preziosa collaborazione di professori universitari, professionisti affermati nei diversi settori di intervento è il nostro fiore all’occhiello per fornire le soluzioni più adatte alla formazione professionale di chi si rivolge a noi. 

CounseLis propone un metodo di insegnamento costruttivista-contestuale in cui non c’è mera trasmissione di una o più conoscenze, ma in cui l’esercizio delle competenze (da appropriarsene in maniera critica e attiva) apre lo spazio alla conoscenza ‘internalizzata’, ovvero a un sapere e a un saper-fare individuale e pro-attivo.

Nella didattica costruttivista, cioè, si mette in primo luogo lo sviluppo di competenze agendo sulle abilità di base dello studente (abilità cognitive, linguistiche, relazionali e più in generale ‘umane’), e solamente in secondo luogo ci si concentra sul trasmettere informazioni perché l’appropriazione di un sapere confidente e consapevole (know) passa, a nostro avviso, per l’acquisizione del saper-fare (know-how).

Counselis | Chi possiede un certificato Lis?
Chi possiede la qualifica conseguita dopo il corso LIS è solitamente un lavoratore autonomo che ottiene grazie alla sua competenza e alla sua professionalità contratti di collaborazione presso centri socio educativi per disabili, strutture che forniscono servizi di intepretariato LIS nell’ambito di convegni, dibatti, tavole rotonde, riunioni, assemblee, atti notarili, giudiziari e altro ancora. Insomma, un professionista ricercatissimo.

Per maggiori informazioni visita il sito
counselis.it
Counselis | Sbocchi professionali
Per chi conosce la LIS ci sono diversi sbocchi professionali possibili:

- Interprete: Ha il compito di tradurre dalla lingua vocale alla LIS e viceversa.

- Assistente alla comunicazione: figura professionale che opera all'interno della scuola con uno o più bambini sordi

Per maggiori informazioni visita il sito
counselis.it
Counselis | A chi è rivolto il nostro corso?
A tutti coloro interessati ad imparare un nuova lingua tutta visiva, agli operatori che lavorano in ambito scolastico e sanitario, parenti di sordi, gli insegnanti di sostegno, i terapisti, i logopedisti e gli operatori di sportello presso uffici pubblici e privati, ma anche tutti coloro che hanno una forte passione per il settore e una propensione a lavorare nel sociale.

Per maggiori informazioni visita il sito
counselis.it
Counselis | Didattica Costruttivista 
Con la didattica costruttivista, si mette in primo luogo lo sviluppo di competenze agendo sulle abilità di base dello studente e solamente in secondo luogo ci si concentra sul trasmettere informazioni perché l’appropriazione di un sapere confidente e consapevole (know) passa, a nostro avviso, per l’acquisizione del saper-fare (know-how).

Per maggiori informazioni visita il sito
counselis.it
Counselis | Da sempre il nostro unico e reale obiettivo!

Per maggiori informazioni visita il sito
counselis.it
Counselis | Un metodo di insegnamento innovativo!
CounseLis propone un metodo di insegnamento costruttivista-contestuale in cui non c’è mera trasmissione di una o più conoscenze, ma in cui l’esercizio delle competenze (da appropriarsene in maniera critica e attiva) apre lo spazio alla conoscenza ‘internalizzata’, ovvero a un sapere e a un saper-fare individuale e pro-attivo.

Per maggiori informazioni visita il sito
counselis.it
Counselis | Da anni al servizio dell’inclusione
CounseLIS ha iniziato le sue attività nel 2013 come Scuola di formazione e aggiornamento, in particolare sulla Lingua dei Segni e l’Interpretariato LIS (Lingua dei Segni italiana).

Per maggiori informazioni visita il sito
counselis.it
CounseLis | Finalità del corso Lis
Il corso, cosi come è strutturato, consente di far acquisire ai partecipanti conoscenze e competenze affinché la figura professionale formata sia in grado di accompagnare l’interazione linguisticocomunicativa tra soggetto udente e non udente, mediante il trasferimento del contenuto semantico e simbolico tra le parti, attraverso l’utilizzo delle forme e dei metodi della Lingua dei Segni Italiana (LIS) e l’interpretazione linguistica di messaggi segnici.

Visita il sito scopri tutti i nostri corsi di formazione