Corsi di formazione

Cerimonia commemorativa per Mandela: il falso interprete, alcune considerazioni

Abbiamo letto con disappunto quello che è accaduto durante la cerimonia commemorativa per Nelson Mandela. Ribadiamo con forza l’importanza della professionalizzazione del ruolo dell’interprete e, con esso, l’importanza del riconoscimento delle Lingue dei Segni in tutti i paesi del mondo. Ogni occasione pubblica, istituzionale, politica deve essere accessibile alla comunità sorda grazie alla presenza di uno o più interpreti adeguatamente formati. Sebbene il dibattito sul codice etico e deontologico rimane aperto e acceso crediamo fortemente che ogni interprete che lavora, per definirsi tale, debba avere non solo un diploma ma anche essere all’interno di un percorso di formazione e lavoro che preveda aggiornamento, confronto con altri professionisti, training e avere tutela giuridica e professionale grazie alla quale sono garantiti diritti e doveri tanto di chi lavora quanto dell’utenza. CounseLis sostiene e richiede con forza il riconoscimento della Lingua dei Segni (che in Italia non è ancora avvenuto) e il riconoscimento della figura dell’interprete come professionista a tutti gli effetti.

www.counselis.it

Leggi tutto →

Open Day CounseLis

*** OPEN DAY ***
Venerdì 13 Dicembre 2013 dalle ore 17
entra nel mondo della Lingua dei Segni … Vieni a scoprire CounseLis!
17:00 Accoglienza
17.30: Presentazione della scuola
18:00 Introduzione al Reading a cura di Arturo Martone
18.30: Reading con Luisa Amatucci volto storico della fiction “Un posto al sole”
18.45: “Sogno una terra da spazzare”, poesia di Dario Pasquarella, sordo madrelingua.
19:00 Aperitivo e intrattenimento
La scuola garantirà accessibilità bi-lingue per sordi e udenti.

La scuola si trova in Via Suarez 10. Vi aspettiamo!

Leggi tutto →
Powered by Wordpress and Botiq